Gentilissime redazioni. Avete presente Lipari?

Gentilissime redazioni de la Repubblica ilGiornale Lastampa ANSA.it Corriere della Sera Il Foglio Il Fatto Quotidiano etc etc etc. Non fatevi impressionare dalle foto. Agli abitanti di Lipari piace spalare e non si sentono assolutamente ignorati. Sono timidi quindi per favore, non parlatene. Anzi per favore. fatemi sapere com’è finita con la storia delle tette al vento della principessa d’inghilterra perchè onestamente sono un pò in ansia.

Cordialmente,

Carlo Mercadante.Leggi anche Lipari d’inverno, Lipari di notte.

14 Replies to “Gentilissime redazioni. Avete presente Lipari?”

    1. Marco, grazie per il tuo commento e benvenuto. Credo che il commento di Saro fosse amaramente ironico, non cattivo. credo che intendesse dire che Lipari, essendo in sicilia, non ha meritato attenzione. Sono sicuro che c’è stato un equivoco.

      1. se cosi fosse chiedo scusa a saro, purtroppo noi eoliani e cmq noi siciliani siamo un popolo molto caloroso e odiamo le discriminazioni, noi vogliamo l’italia unita, siamo fieri di essere terroni ma non per questo pensiamo male del centro o soprattutto del nord. grazie del benvenuto carlo.

  1. In any other Country the Army would have been tasked to assist the local population. I am sure that the Duchess of Cambridge would be the first to feel sorrow, if she was aware of your plight. At the moment she has no control of her life, being on Royal Duties in the Far East, and trying to understand how a photographers can make so much money from sneaky photographs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *